Ad occhi spenti (Photocity Edizioni, 2013)

Questo florilegio rappresenta un percorso di viaggio, tra i tanti possibili. Il corpo e i sensi a sorreggere in questo cammino. Tra sassi, sole, lacrime e polvere. Rimanendo sulle punte dell’anima. In funambolico equilibrio. Ad occhi spenti. Questa raccolta poetica è caratterizzata dalla spiccata musicalità, dalla ricchezza di metafore, assonanze, allitterazioni, una poesia che porta lontano attraverso le parole e i suoni, con coraggio nello scandagliare le immensità paesaggistiche del pianeta per giungere al Sé più profondo e anche agli abissi dell’essere umano, fino all’estraniazione, al sentirsi – come una “piuma di pioppo//neve in primavera”.


Booktrailer (06/12/2014)


“Ad occhi spenti” di Serena Vestene è un viaggio dell’anima – Articolo “La Voce del Nisseno” (16/05/2013)


“Ad occhi spenti” di Serena Vestene – Articolo “L’osservatore” (15/06/2013)



in vendita presso:

Libreria Pagina Dodici – Corte Sgarzarie , 6a – Verona

Libreria Libre Soc. Coop. – Interrato dell’Acqua Morta, 38 – Verona

e acquistabile sul sito boopen.it